Home Cronaca Nascondeva marijuana nella camera da letto: cavriaghese nei guai

Nascondeva marijuana nella camera da letto: cavriaghese nei guai








All’anagrafe cameriere, stando alle risultanze investigative dei carabinieri di Cavriago gestiva anche l’illecita attività di compravendita di sostanze stupefacenti. Dalla base operativa ricavata nella camera da letto dell’appartamento in cui alloggiava, gestiva il business.

I militari di Cavriago, l’altra  sera, al culmine di una mirata attività di osservazione, hanno denunciato alla Procura reggiana un 32enne chiamato a rispondere del reato di detenzione ai fini spaccio di stupefacenti.

L’attività ha portato al sequestro di una settantina di grammi di marijuana, due bilancini di precisione, due trita marijuana e involucri in cellophane di solito utilizzati per confezionare le dosi.