Home Cronaca San Polo D’Enza, le fiamme si propagano mentre brucia sterpaglie: denunciato

San Polo D’Enza, le fiamme si propagano mentre brucia sterpaglie: denunciato








L’allarme era scattato alle 11,30 del 13 febbraio scorso quando nelle pertinenze di un’azienda agricola si era sviluppato un incendio con una densa colonna di fumo nero. Un incendio che ha visto i Vigili del Fuoco di Reggio Emilia impegnati alcune per domare il fuoco. In fiamme alcuni copertoni e altro materiale ammassato all’aperto. Tanto fumo, tanto allarme, ma fortunatamente pochi danni.

Per questi fatti i carabinieri della stazione forestale di San Polo D’Enza hanno denunciato alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Reggio Emilia un 74enne abitante a Castellarano, titolare dell’azienda agricola, per il reato d’incendio colposo. Le indagini hanno rivelato che il 74enne, a seguito dell’abbruciamento di residui vegetali, ha cagionato la propagazione del fuoco nelle parti circostanti, ove erano depositati degli pneumatici, determinando esalazioni di fumo ed odore acre.