Home Bologna Language Expo 2019 il 23 marzo a Bologna

Language Expo 2019 il 23 marzo a Bologna








Arriva a Bologna il 23 marzo il salone specializzato nei viaggi studio. Un evento da seguire se si vuole conoscere tutto ciò che è possibile sul mondo dei corsi di lingua all’estero.

Il Language Expo 2019 è un evento gratuito, per partecipare basta scaricare qui il biglietto e recarsi tra le 10 e le 18 presso l’ EF Bologna con sede in Galleria Ugo Bassi 1.

L’evento interessa un po’ a tutti dalle famiglie agli studenti per arrivare a lavoratori, manager e professionisti che necessitano di implementare le proprie competenze linguistiche.

Competenze linguistiche perché

Avere delle ottime competenze linguistiche è fondamentale nel mondo attuale: se si conoscono diverse lingue straniere la carriera scolastica sarà nettamente migliore di chi invece non ha la giusta padronanza di almeno 2 lingue comunitarie. Studiare e parlare più lingue offre persino nuove possibilità di lavoro infatti, sopratutto nel nostro territorio, l’internazionalizzazione d’azienda è diventata fondamentale: crescono le richieste per export manager, ma anche per manager e professionisti capaci di affrontare il mercato internazionale con le giuste qualifiche e competenze in uno o più idiomi.

Per l’Emilia Romagna, ad esempio, Iliad, cerca operatori tecnici specializzati, oltre alle competenze tecniche necessarie, diventa prioritaria la certificazione delle competenze di alto livello della lingua Inglese. Non mancano poi le tantissime proposte legate al mondo del turismo: qui le lingue cercate sono tutte. Se spicca tra tutte l’inglese, non ci si deve dimenticare dell’importanza del francese e del tedesco ma anche il cinese inizia ad essere necessario.

Language Expo: perché è necessario partecipare

Partecipare al Language Expo è necessario un po’ a tutti. Le famiglie bolognesi ed emiliane possono dialogare con tutor e formatori esperti nel campo linguistico e scegliere insieme a loro le mete ideali per i propri figli. L’estate una vacanza studio all’estero è diventata una tendenza a cui nessun giovane emiliano sa rinunciare. Sempre per i giovanissimi è possibile vagliare la possibilità di una soggiorno all’estero che può durare un intero anno scolastico o solo qualche semestre. Se si è all’università è possibile scegliere un corso di alto livello.

E’ vero che la lingua inglese è una delle più studiate nel territorio: sin dal ciclo primario si studia e si frequentano laboratori ma è anche vero che non basta ciò che si apprende a scuola. Per questo motivo un po’ tutti cercano le migliori offerte per un soggiorno all’estero.

Il Language Expo è dedicato a tutti, proprio tutti, spiccano infatti le proposte in fiera per i professionisti ed i manager e per chi lavora in azienda. Al salone si possono trovare offerte di corsi di lingua specializzati ed un interessante servizio in loco per la verifica del CV redatto in lingua inglese e per la predisposizione di un curriculum perfetto spendibile sul mercato internazionale.