Home Reggio Emilia Sabato prossimo a San Polo d’Enza inaugurano i mini appartamenti di ASP...

Sabato prossimo a San Polo d’Enza inaugurano i mini appartamenti di ASP Carlo Sartori








Sabato 9 marzo, alle 11, a San Polo d’Enza, nella Casa Residenza Sartori, saranno inaugurati i mini alloggi protetti realizzati dall’Azienda di Servizi alla Persona (ASP) dell’Unione Val d’Enza.

Un investimento importante reso possibile anche grazie ad un apposito finanziamento regionale e fortemente voluto dai Comuni Soci dell’Azienda, impegnati in un costante lavoro verso il miglioramento e l’innovazione dei servizi offerti.

Questo nuovo servizio si trova al piano terra della struttura residenziale, con ingresso indipendente, portineria e sala da pranzo comune.

I mini alloggi sono tutti dotati di spazi accoglienti e confortevoli: cucina attrezzata, balconi, arredi, zona pranzo e salotto, letti elettrici professionali. Il bagno è ampio e dotato di ogni comfort. Tutti i mini alloggi sono luminosi, perfettamente accessibili anche per chi ha ridotte capacità motorie, insonorizzati e climatizzati.

Si tratta di soluzioni residenziali indipendenti – dedicate ad anziani e disabili, da soli o in coppia – che permetteranno a chi le abiterà di poter essere sostenuti in diverse incombenze quotidiane.

Nondimeno, in queste abitazioni, gli ospiti potranno dedicarsi ad attività ricreative insieme alle persone che frequentano il centro diurno; potranno anche contare, in caso di bisogno, sulla disponibilità di personale assistenziale e sanitario esperto. Inoltre gli ospiti avranno a disposizione servizi aggiuntivi quali: podologo e parrucchiera.

ASP Carlo Sartori offre questi mini alloggi protetti come soluzione innovativa ai problemi delle famiglie con disabili o anziani fragili.

Questa nuova alternativa offerta da ASP Carlo Sartori e che si ispira a sperimentazioni di successo già realizzate negli stati del Nord Europa, è un ulteriore traguardo per migliorare, attraverso servizi diversificati e qualificati, la qualità della vita di anziani e disabili.

Interverranno all’inaugurazione i Sindaci dell’Unione Val d’Enza e gli amministratori dell’ASP Carlo Sartori. L’evento è aperto alla cittadinanza.