Home Modena Piante e animali, accoppiata vincente: Verdi Passioni conquista il pubblico di ModenaFiere

Piante e animali, accoppiata vincente: Verdi Passioni conquista il pubblico di ModenaFiere








Flora e fauna per due giorni hanno pacificamente invaso il quartire fieristico, trasformando due interi padiglioni: uno in un grande giardino fiorito e l’altro in un’arca di Noè con centinaia di specie in mostra. Verdi Passioni e Animali dal Mondo non sono una semplice manifestazione fieristica, ma due eventi in uno, in grado di promuovere la cultura del verde e fare una corretta informazione sul benessere animale. Un connubbio molto apprezzato, come dimostrano i numeri: i visitatori sono in aumento rispetto allo scorso anno.

La peculiarità della fiera è quella di essere interattiva: in questi due giorni il pubblico non si è limitato a passeggiare tra gli stand, ma è stato coinvolto in attività, dimostrazioni e laboratori tutti rigorosamente a tema green o a contatto con gli animali. Così, chi ha il pollice verde ha potuto partecipare a lezioni di ikebana, corsi per curare i bonsai, creare decorazioni floreali, travasare le fragole, e persino a laboratori per riscoprire l’antico mestiere di intrecciare la paglia. Gli amanti degli animali hanno potuto ammirare le centinaia di specie presenti, più numerose degli anni scorsi – cani, gatti, cavalli, uccelli, conigli, pesci, roditori, piccoli mammiferi, tartarughe e serpenti – e sono stati coinvolti in attività coi furetti, didattica sui serpenti e sulle api, “letture con la coda” insieme ai labrador, osservazione degli insetti al microscopio: un’occasione importante per diffondere la conoscenza e il rispetto per tutti gli animali e fornire gli strumenti per imparare a prendersi cura di loro.

In molti hanno approfittato della presenza di ABA (Associazione Benessere Animale) e della altre associazioni di tutela per chiedere informazioni sulla gestione degli animali più rari e meno diffusi; la Clinica Veterinaria Modena Sud, inoltre, è stata sempre a disposizione dei visitatori per consigli sull’alimentazione e salute dei pets: si tratta infatti dell’unica fiera in Italia con la presenza fissa di uno staff veterinario pronto a rispondere alle domande e ai dubbi del pubblico.

Ottimo riscontro anche per l’area dedicata alle aziende agricole che ha proposto prodotti di qualità provenienti da filiera corta, grazie alla partecipazione di Coldiretti Modena con il mercato di Campagna Amica, della Camera di Commercio di Modena con il suo marchio “Tradizioni e Sapori” e dell’Accademia delle 5T.