Home Modena Perché votare alle europee: un incontro al Girasole di Modena

Perché votare alle europee: un incontro al Girasole di Modena








Come funzionano le elezioni europee e perché è importante votare? Sono le principali domande alle quali risponderà Barbara Forni, dell’Ufficio di rappresentanza del Parlamento europeo a Milano, nell’incontro aperto a tutti in programma giovedì 21 febbraio, alle 15.30, nella sala conferenze di piazzale Redecocca 1.

L’incontro è promosso dal centro Europe Direct del Comune di Modena, in collaborazione con l’Ufficio di informazione del Parlamento europeo a Milano, con il circolo culturale “Il Girasole” – comitato Anziani centro storico di Modena e il Centro sociale anziani e orti di San Faustino e con il sostegno della Regione Emilia Romagna. A 40 anni dalla prima elezione a suffragio universale del Parlamento europeo si propone un momento di confronto e di dialogo sul futuro dell’Europa, in un momento storico particolarmente delicato per il processo di integrazione europea. I rapporti di forza che si verranno a delineare all’interno del Parlamento europeo dopo le elezioni europee di maggio 2019 saranno, infatti, determinanti per decidere quale assetto avrà l’Europa nei prossimi anni e se il processo di integrazione ne uscirà indebolito o rafforzato.

Nel corso dell’incontro, Barbara Forni spiegherà come funzionano le elezioni europee e perché è importante votare, e presenterà la campagna #stavoltavoto, promossa dalla Commissione e dal Parlamento europeo per incoraggiare i cittadini, a partecipare al voto che deciderà del futuro dell’Europa (ulteriori informazioni sulla campagna sul sito www.stavoltavoto.eu).

Il circolo culturale “Il Girasole” è un’iniziativa del Comitato Anziani centro storico di Modena che, da anni, offre ogni giovedì pomeriggio occasioni di approfondimento culturale rivolte alla terza età su molti temi tra i quali arte, storia, letteratura, musica, scienze, salute.