» Appennino Bolognese - Bologna - Cronaca

Presunta violenza sessuale su minore: 23enne arrestato sull’Appennino bolognese

Condividi su Google+

Uno studente 23enne, incendurato, originario della Toscana, è stato arrestato sull’Appennino bolognese perchè accusato di violenza sessuale pluriaggravata in danno di una minorenne. Secondo quanto ricostruito dai Carabinieri il giovane, per circa un anno, avrebbe abusato di una bambina di 12 anni con problemi psichici, figlia di persone che conosceva.

Gli accertamenti avrebbero appurato che il giovane, rimanendo solo con la bambina, le chiedesse massaggi e altri comportamenti al centro delle indagini. Le avrebbe intimato di mantenere il silenzio minacciando di fare del male a suo fratello più piccolo. A riferire tutto agli investigatori è stata la mamma della bambina a cui la piccola ha raccontato l’accaduto.




Linea Radio Multimedia srl • P.Iva 02556210363 • Cap.Soc. 10.329,12 i.v. • Reg.Imprese Modena Nr.02556210363 • Rea Nr.311810
Tutti i loghi e marchi contenuti in questo sito sono dei rispettivi proprietari.
Bologna2000.com supplemento al quotidiano Sassuolo2000.itReg. Trib. di Modena il 30/08/2001 al nr. 1599 - ROC 7892 • Direttore responsabile Fabrizio Gherardi
Il nostro news-network: Sassuolo 2000 - Modena 2000 - Bologna 2000 - Reggio 2000 - Carpi 2000 - SassuoloOnLine
© 2019
· RSS PAGINA DI BOLOGNA · RSS ·
• 29 query in 0,285 secondi •