» Bologna - Cronaca

Contrasto alle ludopatie, ieri la prima sanzione a un esercizio commerciale di Bologna che non rispettava gli orari

Condividi su Google+

Prime sanzioni della Polizia Municipale per il mancato rispetto della nuova ordinanza comunale che regolamenta gli orari di funzionamento degli apparecchi da gioco con vincita in denaro, che sono stati fissati nelle fasce dalle ore 10 alle 13 e dalle 17 alle 22, inclusi i giorni festivi.

Ieri pomeriggio in zona stazione, agenti del reparto di Polizia commerciale, hanno trovato un’attività che alle 16 aveva otto apparecchiature in funzione. Sono così scattate 8 sanzioni da 166,66 euro ciascuna, visto che l’ordinanza prevede un verbale per ogni apparecchiatura funzionante fuori orario. Non solo, gli agenti hanno comminato un’ulteriore sanzione, sempre di 166,66 euro, per non avere rispettato l’obbligo di esporre al pubblico il cartello con gli orari di funzionamento delle apparecchiature.




Linea Radio Multimedia srl • P.Iva 02556210363 • Cap.Soc. 10.329,12 i.v. • Reg.Imprese Modena Nr.02556210363 • Rea Nr.311810
Tutti i loghi e marchi contenuti in questo sito sono dei rispettivi proprietari.
Bologna2000.com supplemento al quotidiano Sassuolo2000.itReg. Trib. di Modena il 30/08/2001 al nr. 1599 - ROC 7892 • Direttore responsabile Fabrizio Gherardi
Il nostro news-network: Sassuolo 2000 - Modena 2000 - Bologna 2000 - Reggio 2000 - Carpi 2000 - SassuoloOnLine
© 2018
· RSS PAGINA DI BOLOGNA · RSS ·
• 13 query in 0,545 secondi •