» Modena - Scuola

Nuovo Direttore del DIEF, il Dipartimento di Ingegneria “Enzo Ferrari” di Unimore

Condividi su Google+

Il professor Massimo Borghi è il nuovo Direttore del DIEF, il Dipartimento di Ingegneria “Enzo Ferrari” di Unimore. Dal 1 novembre 2018 succederà all’attuale Direttore prof. Alessandro Capra che si avvia a concludere il suo secondo mandato, non più rinnovabile. Il nuovo direttore resterà in carica per un triennio fino al 31 ottobre 2021.

Unico candidato nella seconda tornata di votazione, convocata dal decano prof. Antonio Strozzi, Massimo Borghi ha raccolto un consenso esteso ed ampio da parte di quanti nella giornata di mercoledì 6 giugno, hanno esercitato il loro diritto di voto.

Il corpo elettorale è composto dai 127 componenti del Consiglio di Dipartimento, organo del quale fanno parte tutti i professori ordinari, associati e ricercatori del DIEF e i rappresentanti eletti degli studenti, dottorandi e assegnisti e del personale tecnico-amministrativo. Alla consultazione hanno partecipato 99 aventi diritto (78%).

Massimo Borghi ha raccolto 82 voti. Le schede bianche sono state 13 e le nulle 4.

“Il largo consenso che è stato espresso intorno alla mia candidatura – ha commentato dopo il risultato il prof. Massimo Borghi – mi onora. Ringrazio tutti i miei elettori per la fiducia che mi hanno accordato, che spero di ricambiare dedicando ogni mia energia al miglioramento dei rapporti tra le varie componenti e i numerosi gruppi disciplinari che operano all’interno del Dipartimento. Il DIEF in questi anni è molto cresciuto arrivando a contare oltre 4.000 studenti iscritti e un centinaio di docenti e ricercatori. Abbiamo raggiunto livelli di eccellenza per quanto riguarda la didattica, ma resta ancora strada da percorrere perché la nostra ricerca, ottimamente apprezzata dalle imprese del territorio, e non solo, riceva anche nelle valutazioni nazionali quei giudizi di prestigio che merita. Il mio impegno, dunque, senza trascurare quella attività di Terza Missione che ci ha consentito di radicarci e di diventare un interlocutore prezioso per le imprese ed il mondo associativo ed istituzionale, sarà prioritariamente rivolto a stimolare la partecipazione dei nostri gruppi di ricercatori a progetti di ricerca europei e nazionali e ad incrementare le collaborazioni internazionali. Ai nostri studenti assicuro che mi adopererò perché le loro istanze siano ascoltate e perché il Dipartimento garantisca adeguati servizi di accoglienza, tutorato ed orientamento sia all’ingresso che in uscita, intensificando ancor più le opportunità di accesso al mondo del lavoro”.

MASSIMO BORGHI

Laureato con lode in Ingegneria Meccanica alla Facoltà di Ingegneria dell´Università di Bologna nel 1981, dove ha iniziato la sua carriera accademica come Ricercatore Universitario. Diventato Professore Associato nel 1998 è approdato al Dipartimento di Ingegneria “Enzo Ferrari” dell’Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia. E qui nel 2001 è stato chiamato come Professore Straordinario e successivamente confermato come Professore Ordinario di Macchine e Oleodinamica. Attualmente insegna Macchine a Fluido. Autore di oltre 100 pubblicazioni scientifiche nell’ambito delle macchine a fluido e dei sistemi di conversione dell’energia. Sta svolgendo la propria attività di ricerca nel settore dell’Oleodinamica, con particolate riguardo ai  veicoli off-road ed ai relativi sistemi idraulici, e nel campo dei Motori a Combustione Interna, con riferimento, in entrambi i casi, alle prestazioni energetiche e all’impatto ambientale. In particolare, nel settore dell’Oleodinamica si occupa di sistemi innovativi ad alta efficienza energetica, anche ad accumulo di energia, della previsione a calcolo delle caratteristiche di funzionamento stazionarie e dinamiche di pompe e motori, dell’ottimizzazione fluidodinamica di componenti di regolazione on-off e proporzionali, dell’ottimizzazione del comportamento dinamico di circuiti idraulici a comando e controllo elettro-idraulico per applicazioni mobili.




Linea Radio Multimedia srl • P.Iva 02556210363 • Cap.Soc. 10.329,12 i.v. • Reg.Imprese Modena Nr.02556210363 • Rea Nr.311810
Tutti i loghi e marchi contenuti in questo sito sono dei rispettivi proprietari.
Bologna2000.com supplemento al quotidiano Sassuolo2000.itReg. Trib. di Modena il 30/08/2001 al nr. 1599 - ROC 7892 • Direttore responsabile Fabrizio Gherardi
Il nostro news-network: Sassuolo 2000 - Modena 2000 - Bologna 2000 - Reggio 2000 - Carpi 2000 - SassuoloOnLine
© 2018
· RSS PAGINA DI BOLOGNA · RSS ·
• 14 query in 0,148 secondi •