» Economia - Modena

L’Assemblea dei soci di ModenaFiere ha approvato il bilancio 2017

Condividi su Google+

L’assemblea dei soci di ModenaFiere ha approvato all’unanimità il bilancio per l’esercizio chiuso al  31 dicembre 2017. La società che vede la partecipazione di BolognaFiere Spa (51%), Comune di  Modena (14,608%), Provincia di Modena (14,608%), Camera di Commercio di Modena (14,608%) e  Promo (5,176%), ha chiuso il 2017 con un fatturato di 6.234.480 euro (5.653.713 euro nel 2016) e  utile netto pari a 3.201 euro (3.432 euro nel 2016).

Nel corso del 2017 la società ha proseguito  nell’attuazione del piano industriale che prevede risanamento del bilancio, consolidamento delle  manifestazioni fieristiche già in portafoglio, sviluppo delle iniziative a organizzazione diretta  coerentemente con la strategia aziendale di BolognaFiere e in forte sinergia con il tessuto  economico del territorio.

“Il 2017 ha rappresentato un anno di verifica che si è concluso positivamente. La società ha messo a  regime le migliorie strutturali che sono state oggetto di investimenti importanti negli ultimi anni ed ha consolidato il ruolo di organizzatore diretto e di catalizzatore di nuove interazioni con il territorio”, ha detto Alfonso Panzani, presidente di ModenaFiere, nel corso dell’assemblea degli azionisti che si è svolta lunedì 7 maggio. “Per il futuro la società prevede la ristrutturazione di alcuni eventi in linea con le attuali tendenze di mercato e le più recenti evoluzioni del settore fieristico, e con gli obiettivi fissati nel piano industriale. Progettualità e know-how saranno messi al servizio dello sviluppo delle attività all’interno del quartiere e in collaborazione con il territorio, ma saranno anche a disposizione per la creazione di nuove opportunità di business con altri quartieri fieristici”.

L’esercizio di attività di ModenaFiere nel 2017 ha prodotto 30 iniziative: 14 fiere a gestione diretta, 12 fiere indirette, 4 eventi congressuali e di spettacolo. Complessivamente, il quartiere fieristico ha registrato nel 2017 circa 460.000 presenze tra espositori e visitatori. Sotto i riflettori dei media nazionali in molti settori con alcune delle iniziative in calendario come Modenantiquaria, Play, Skipass e la più giovane Nerd, un progetto originale esportato anche a Bologna, per il 2018 la società punta ad incrementare efficienza, redditività della gestione e qualità dei servizi.

ModenaFiere ModenaFiere è una società del Gruppo BolognaFiere, tra i principali player fieristici internazionali, con tre quartieri (Bologna, Modena e Ferrara) ed oltre 80 manifestazioni in Italia e all’estero.

L’attività del primo semestre 2018 di ModenaFiere si concluderà con una nuova iniziativa : Power Fortronic Forum – 27/28 giugno – mostra convegno professionale dedicata all’elettronica di potenza.

Il secondo semestre si presenta con il mese di settembre già ricco di eventi, a partire dal salone professionale dedicato ai tessuti moda Gater Expo, agli appuntamenti aperti al grande pubblico Modena Nerd, Modena Motorgallery e a seguire molto altro ancora.




Linea Radio Multimedia srl • P.Iva 02556210363 • Cap.Soc. 10.329,12 i.v. • Reg.Imprese Modena Nr.02556210363 • Rea Nr.311810
Tutti i loghi e marchi contenuti in questo sito sono dei rispettivi proprietari.
Bologna2000.com supplemento al quotidiano Sassuolo2000.itReg. Trib. di Modena il 30/08/2001 al nr. 1599 - ROC 7892 • Direttore responsabile Fabrizio Gherardi
Il nostro news-network: Sassuolo 2000 - Modena 2000 - Bologna 2000 - Reggio 2000 - Carpi 2000 - SassuoloOnLine
© 2018
· RSS PAGINA DI BOLOGNA · RSS ·
• 14 query in 0,173 secondi •