» Bassa modenese - Lavoro

A Soliera scattano gli incentivi alla buona occupazione

Condividi su Google+

In continuità con i bandi anticrisi degli scorsi anni per sostenere chi aveva perso il lavoro e con quelli per l’assunzione di disoccupati in lavori di pubblica utilità, il Comune di Soliera apre una terza fase nella strategia di contrasto alla crisi e sostegno concreto all’occupazione: da giovedì 1° marzo prendono avvio gli incentivi economici alle piccole (fino a 50 dipendenti) e micro imprese del territorio che creano nuovi posti di lavoro.
Si tratta di una proposta innovativa, la prima in Emilia-Romagna con queste caratteristiche, che mira a incentivare in particolare le assunzioni a tempo indeterminato, con una speciale attenzione alle fasce più deboli, vale a dire le donne e i disoccupati che hanno più di 45 anni e scontano maggiori difficoltà a rientrare nel mercato del lavoro.

L’intervento finanziario del Comune, frutto di un confronto con le principali organizzazioni sindacali e associazioni di categoria attive sul territorio solierese, ammonta a 40.000 euro: uno stanziamento che proviene dal recupero dell’evasione fiscale (una pratica nella quale Soliera si distingue a livello regionale per numeri ed efficienza) e che servirà a sostenere l’assunzione di solieresi che risiedono da almeno due anni in città.
L’incentivo massimo raggiunge i 5.000 euro per chi sceglie di occupare a tempo indeterminato uomini over 45 o donne di qualsiasi età, mentre 4.000 euro andranno a chi darà lavoro agli uomini con meno di 45 anni. 3.000 euro sarà l’incentivo riservato ai contratti di apprendistato. Ci sarà spazio anche per i contratti a tempo determinato (riservato alle micro imprese, attività con meno di dieci dipendenti): si va dai 2.400 euro per 36 mesi di contratto fino ai 400 euro per soli sei mesi.
Il contributo, a fondo perduto, è cumulabile con altri benefici previsti dalla normativa nazionale e regionale; può essere richiesto al momento dell’assunzione e può venire erogato una sola volta per persona in una stessa impresa. Ogni singola impresa può richiedere al massimo due incentivi, relativi a due diverse assunzioni.
Le domande di incentivo all’assunzione potranno essere consegnate all’URP (Ufficio Relazioni con il Pubblico) di via Garibaldi 48 a partire dal 1° marzo 2018, per assunzioni fatte a partire dalla data di pubblicazione del bando, oppure inviate tramite posta certificata all’indirizzo protocollo@pec.comune.soliera.mo.it. Gli incentivi saranno erogati in base all’ordine cronologico di presentazione delle domande.
Il bando e il modulo per la domanda sono scaricabili dal sito internet www.comune.soliera.mo.it




Linea Radio Multimedia srl • P.Iva 02556210363 • Cap.Soc. 10.329,12 i.v. • Reg.Imprese Modena Nr.02556210363 • Rea Nr.311810
Tutti i loghi e marchi contenuti in questo sito sono dei rispettivi proprietari.
Bologna2000.com supplemento al quotidiano Sassuolo2000.itReg. Trib. di Modena il 30/08/2001 al nr. 1599 - ROC 7892 • Direttore responsabile Fabrizio Gherardi
Il nostro news-network: Sassuolo 2000 - Modena 2000 - Bologna 2000 - Reggio 2000 - Carpi 2000 - SassuoloOnLine
© 2018
· RSS PAGINA DI BOLOGNA · RSS ·
• 18 query in 0,523 secondi •