» Bologna - Economia

Le imprenditrici del Gruppo Terziario Donna di Confcommercio imparano i segreti del web

Condividi su Google+

Le imprenditrici del Gruppo Terziario Donna di Confcommercio Emilia Romagna hanno partecipato numerose al primo dei quattro incontri previsti, tra febbraio ed aprile, all’interno del percorso formativo “Unire rete & web alle tradizionali regole dell’impresa”, iniziativa realizzata dall’Ente di Formazione Iscom Emilia Romagna all’interno del più ampio progetto “LA TUA IMPRESA: AVANTI VELOCE CON NOI: VERSO IL TERZIARIO 4.0”, che coinvolge tutte le imprese del Commercio, del Turismo e dei Servizi dell’Emilia Romagna in un percorso di innovazione digitale e di qualificazione delle competenze.

“Abbiamo colto al volo questa opportunità, promuovendola all’interno del Gruppo Donna regionale – dichiara Claudia Fabbri, Presidente del Gruppo Terziario Donna dell’Emilia Romagna – perché la formazione oggi è uno dei più importanti acceleratori di conoscenza e di consapevolezza per la crescita delle nostre imprese e per le imprenditrici. Questo percorso – prosegue la Presidente Fabbri – ci permetterà di vedere con “nuovi  occhi” il nostro modo di lavorare, valorizzando i nostri punti di forza per cogliere appieno le opportunità di questo grande cambiamento digitale, innovando le competenze nel rispetto della nostra cultura d’impresa e dell’identità dei nostri settori”.

“Iniziative come questa – aggiunge Pietro Fantini Direttore Regionale di Confcommercio Emilia Romagna – si inseriscono nel percorso di crescita ed innovazione avviato lo scorso anno dalla nostra Associazione con il progetto Terziario 4.0, per qualificare l’occupazione, trasferire nuove competenze alle imprese ed innovare i nostri settori, così come condiviso all’interno del Patto per il Lavoro regionale”.

Il percorso formativo si inserisce in un quadro regionale di tenuta e di lieve incremento dell’imprenditoria femminile. In base ai dati di Unioncamere Emilia Romagna infatti, al 31 dicembre 2017 le imprese attive femminili sono risultate 85.108, pari al 21% del totale delle imprese regionali, con un lieve incremento (+0,1%), rispetto alla fine del 2016, e con segnali positivi in particolare per le imprese dei Servizi.

“In un mercato in continuo cambiamento, che offre buone prospettive di sviluppo alle imprese femminili – aggiunge Donatella Bellini, Vice Presidente del Gruppo Terziario Donna Regionale – momenti formativi come quelli promossi da Iscom Emilia Romagna rappresentano straordinarie opportunità di crescita, professionale e personale, per le nostre imprenditrici, che continueremo a sostenere e promuovere sul territorio. Dopo la prima giornata di formazione con la docente Claudia Miglia posso affermare con assoluta certezza che questa straordinaria “coach” ci farà percorrere miglia e miglia… di strada nuova, verso il raggiungimento di grandi risultati per le nostre aziende!”.

Il corso, gratuito per i partecipanti e finanziato nell’ambito della programmazione europea FSE 2014-2020, è tenuto dalla docente Claudia Miglia, fondatrice del progetto ”Emiliamo”, un coordinamento di centinaia di imprese femminili che, subito dopo il terremoto del 2012 in Emilia Romagna, ha realizzato uno strumento di rete per reagire ai cambiamenti, reiventando nuove strategie di permanenza sul mercato per le attività del Terziario delle zone colpite.

Il Gruppo Terziario Donna Confcommercio dell’Emilia Romagna è il Coordinamento regionale dei Gruppi Terziario Donna costituiti a livello territoriale in Emilia Romagna. Il Consiglio Direttivo è composto dalla Presidente Claudia Fabbri (Ravenna), dalla Vice Presidente Donatella Bellini (Bologna) e dalle Consigliere Alessandra Tampellini (Piacenza), Claudia Prati (Modena), Federica Sandri (Ferrara), Cristina Guardigli (Forlì-Cesena).

Per informazioni sui corsi formativi consultare il sito www.iscomer.it




Linea Radio Multimedia srl • P.Iva 02556210363 • Cap.Soc. 10.329,12 i.v. • Reg.Imprese Modena Nr.02556210363 • Rea Nr.311810
Tutti i loghi e marchi contenuti in questo sito sono dei rispettivi proprietari.
Bologna2000.com supplemento al quotidiano Sassuolo2000.itReg. Trib. di Modena il 30/08/2001 al nr. 1599 - ROC 7892 • Direttore responsabile Fabrizio Gherardi
Il nostro news-network: Sassuolo 2000 - Modena 2000 - Bologna 2000 - Reggio 2000 - Carpi 2000 - SassuoloOnLine
© 2018
· RSS PAGINA DI BOLOGNA · RSS ·
• 13 query in 0,554 secondi •