» Cronaca - Formigine - Politica

Bargi e Romani (LN): “Solidarietà a Giuliano Barbieri, la difesa è sempre legittima”

Condividi su Google+

Stefano Bargi, consigliere regionale, e Davide Romani, consigliere comunale della Lega Nord a Formigine, esprimono la vicinanza del Carroccio al negoziante condannato a tre anni e un mese di carcere per aver sparato a un ladro sorpreso nel suo negozio di abbigliamento. “Barbieri – sottolineano Bargi e Romani – ha difeso la sua attività che aveva già subito tantissimi furti. La proprietà privata è sacra e la difesa deve sempre essere considerata legittima”.

Giuliano Barbieri, oggi 72enne, la notte del 7 novembre del 2009 sparò, con una pistola regolarmente detenuta, a uno dei malviventi sorpresi nel suo negozio. La procura aveva contestato all’uomo di non aver agito per legittima difesa, chiedendo la condanna a quattro anni per tentato omicidio. Condanna che c’è stata, ma a tre anni e un mese.
La difesa ha già annunciato il ricorso alla corte d’Appello.

 




Linea Radio Multimedia srl • P.Iva 02556210363 • Cap.Soc. 10.329,12 i.v. • Reg.Imprese Modena Nr.02556210363 • Rea Nr.311810
Tutti i loghi e marchi contenuti in questo sito sono dei rispettivi proprietari.
Bologna2000.com supplemento al quotidiano Sassuolo2000.itReg. Trib. di Modena il 30/08/2001 al nr. 1599 - ROC 7892 • Direttore responsabile Fabrizio Gherardi
Il nostro news-network: Sassuolo 2000 - Modena 2000 - Bologna 2000 - Reggio 2000 - Carpi 2000 - SassuoloOnLine
© 2017
· RSS PAGINA DI BOLOGNA · RSS ·
• 18 query in 0,532 secondi •