» Bologna - Trasporti

Federagit e Confesercenti Bologna: no alla tassa sui bus turistici

In relazione agli articoli apparsi sulla stampa cittadina relativamente alla delibera del Comune di Bologna, Assessorato alla Mobilità, in cui si prevede di introdurre una tassa sui pullman turistici per l’ingresso nella ZTL al solo fine della sosta temporanea utile a far scendere e far salire i gruppi turistici, Confesercenti Bologna e Federagit (l’associazione delle Guide d’Arte aderente) esprime la propria contrarietà nel metodo e nel contenuto.
Nel metodo in quanto non siamo mai stati convocati, per discutere il tema in oggetto e quindi non si può fare riferimento ad un accordo con tutte le associazioni.
Nel contenuto in quanto tale provvedimento penalizza la visita alla città di Bologna da parte di gruppi organizzati che utilizzano i bus turistici, chiedendo loro di pagare una nuova tassa di Euro 100 e proponendo come unica alternativa la sosta gratuita dell’autostazione che è troppa distante di luoghi di interesse turistico, visto anche che questi gruppi di turisti sono spesso costituiti da persone anziane.




Linea Radio Multimedia srl • P.Iva 02556210363 • Cap.Soc. 10.329,12 i.v. • Reg.Imprese Modena Nr.02556210363 • Rea Nr.311810
Tutti i loghi e marchi contenuti in questo sito sono dei rispettivi proprietari.
Bologna2000.com supplemento al quotidiano Sassuolo2000.itReg. Trib. di Modena il 30/08/2001 al nr. 1599 - ROC 7892 • Direttore responsabile Fabrizio Gherardi
Il nostro news-network: Sassuolo 2000 - Modena 2000 - Bologna 2000 - Reggio 2000 - Carpi 2000 - SassuoloOnLine
© 2017
· RSS PAGINA DI BOLOGNA · RSS ·
• 17 query in 0,439 secondi •