» Appennino Bolognese

A Porretta Terme il Festival dell’Acqua

Porretta Terme e l’Alta Valle del Reno saranno il palcoscenico della terza edizione del Festival Internazionale dell’Acqua, manifestazione che dal 14 al 17 settembre intratterrà sulla “meraviglia” dell’acqua con spettacoli, convegni sull’ambiente, lezioni di storia, economia, arte. Tra gli ospiti presenti ci saranno l’attivista e ambientalista Vandana Shiva, il giornalista e scrittore Paolo Rumiz e l’attore Giobbe Covatta.

Si tratta di un evento di grande richiamo e attualità, soprattutto dopo la siccità che questa estate ha colpito gran parte dell’Italia e in perfetta sintonia con l’Alto Reno, contrassegnato da numerose fonti e da corsi d’acqua che hanno dato vita a molte attività e impianti (dai mulini alle fonderie) su cui si basa l’economia di gran parte del territorio, senza contare che la zona di Granaglione ha la più grande estensione boschiva dell’Emilia Romagna.

Nei quatto giorni del Festival (www.discoveraltorenoterme.it/festival-internazionale-dell-acqua-2017) il programma propone interventi di storici, scienziati e tecnici, poeti e musicisti, artisti e politici, chef e giornalisti, oltre a spettacoli e momenti di intrattenimento che coinvolgeranno anche i più piccoli.

Tra i temi trattati ci saranno la potabilizzazione dell’acqua, la situazione dell’acqua in Italia, l’acqua in agricoltura, la qualità dell’acqua che esce dai rubinetti delle nostre case e quella delle acque minerali. Si parlerà, ovviamente, anche delle acque termali. Nel corso del Festival alcuni esperti andranno nelle scuole medie e superiori del territorio (Porretta, Castel di Casio, Lizzano, Gaggio, Vergato, Sasso Marconi, Casalecchio e Bologna) per informare sulle problematiche ambientali (Info: Ufficio Iat di Porretta Terme tel. 0534/521103).

In occasione dell’evento, il 17 settembre a Porretta arriverà il terzo e ultimo treno speciale del progetto Transappenninica: già tutti esauriti i biglietti di questo storico convoglio con la locomotiva a vapore 640 che, partendo da Bologna, permetterà di gustare il fascino dell’Appenino emiliano. Dato il grande successo ottenuto anche dagli altri due treni storici inseriti nel progetto, allestiti per il Porretta Soul Festival e per l’evento musicale Impressioni di Settembre, gli organizzatori si sono ripromessi di organizzare nuovi treni speciali con arrivo a Porretta Terme. Facendo leva su una ricca tradizione enogastronomica e una storia che affonda le sue radici nella civiltà etrusca e romana per passare a quella del castagno, Porretta ogni anno propone un articolato carnet di manifestazioni musicali, eventi di valore storico e civico.




Linea Radio Multimedia srl • P.Iva 02556210363 • Cap.Soc. 10.329,12 i.v. • Reg.Imprese Modena Nr.02556210363 • Rea Nr.311810
Tutti i loghi e marchi contenuti in questo sito sono dei rispettivi proprietari.
Bologna2000.com supplemento al quotidiano Sassuolo2000.itReg. Trib. di Modena il 30/08/2001 al nr. 1599 - ROC 7892 • Direttore responsabile Fabrizio Gherardi
Il nostro news-network: Sassuolo 2000 - Modena 2000 - Bologna 2000 - Reggio 2000 - Carpi 2000 - SassuoloOnLine
© 2017
· RSS PAGINA DI BOLOGNA · RSS ·
• 12 query in 0,170 secondi •