» Reggio Emilia - Salute

Sant’Ilario: a settembre via ai nuovi corsi per diventare volontari della Croce Bianca

Partiranno dalla seconda metà di settembre, e le iscrizioni sono quindi aperte già in questi giorni, i nuovi corsi che permetteranno di diventare volontari di Croce Bianca Sant’Ilario, Gattatico e Campegine, la onlus impegnata da 36 anni nell’assistenza pubblica, garantendo per 365 giorni all’anno, 24 ore al giorno, il regolare svolgimento dei servizi ordinari e di emergenza-urgenza sui territori dei 3 comuni.

Il corso di base avrà la durata di un mese e mezzo, per 40 ore complessive di formazione, suddivise in due o tre serate a settimana. L’aspirante volontario imparerà a gestire il centralino: come rispondere al telefono, prendere un servizio ordinario da parte della cittadinanza e una chiamata dalla centrale operativa, rispettare l’ordine di servizio, gestire i volontari durante il turno, rispettare il regolamento, ma anche a utilizzare attrezzature come telo trasporto, sedia portantina, barella autocaricante. Durante il periodo del corso, l’aspirante volontario potrà affiancare i volontari esperti e toccare con mano le diverse situazioni che si potrà trovare a gestire. Il corso sull’emergenza – urgenza avrà invece una durata superiore, di 100 ore complessive che saranno svolte in tre mesi, suddivise in due o tre serate a settimana più un sabato per l’ottenimento della certificazione Bls-D (Basic life support, ovvero la rianimazione cardio polmonare e l’utilizzo del defibrillatore semi-automatico esterno). Questo corso fornirà le competenze per svolgere servizio di barelliere grazie a lezioni teoriche e pratiche: durante il periodo di formazione si entrerà a far parte di equipaggi d’emergenza come quarto componente in codici verdi e gialli e, verso la fine del corso, anche nei codici rossi. Il corso terminerà con l’esame: una prova scritta, una prova pratica e un colloquio orale con il direttore sanitario e i formatori. Il volontario è una risorsa vitale per il perfetto funzionamento dei servizi e della struttura di Croce Bianca: in base alle singole attitudini e disponibilità, è possibile svolgere incarichi diversi, come appunto centralinista, barelliere per servizi ordinari (trasporto anziani, diversamente abili ecc), barelliere per emergenza-urgenza, assistenza a manifestazioni.

Entrare in Croce Bianca significa far parte di un gruppo affiatato, unito, che ha a cuore la comunità e le persone. Perché assistenza pubblica significa crescere insieme, associazione e comunità, in un percorso di sicurezza e attenzione verso le esigenze di tutti. Per tutte le informazioni sui corsi e le modalità di sostegno a Croce Bianca Sant’Ilario, Gattatico e Campegine, è possibile contattare l’associazione (volontari@crocebianca.re.it o tel. 0522 674715) o passare in sede, in via Fellini 4 a Sant’Ilario, per un incontro di persona.

www.crocebianca.re.it




Linea Radio Multimedia srl • P.Iva 02556210363 • Cap.Soc. 10.329,12 i.v. • Reg.Imprese Modena Nr.02556210363 • Rea Nr.311810
Tutti i loghi e marchi contenuti in questo sito sono dei rispettivi proprietari.
Bologna2000.com supplemento al quotidiano Sassuolo2000.itReg. Trib. di Modena il 30/08/2001 al nr. 1599 - ROC 7892 • Direttore responsabile Fabrizio Gherardi
Il nostro news-network: Sassuolo 2000 - Modena 2000 - Bologna 2000 - Reggio 2000 - Carpi 2000 - SassuoloOnLine
© 2017
· RSS PAGINA DI BOLOGNA · RSS ·
• 10 query in 0,753 secondi •