» Bologna - Sport

La Piscina Comunale di Sasso Marconi fa il tagliando dei 40 anni

Proseguono i lavori di ristrutturazione interna della piscina Comunale di Sasso Marconi. Qualche piccolo disagio per gli utenti ma nessuna interruzione delle attività sportive.

Dopo essere intervenuti sull’impiantistica nel 2016, il secondo stralcio (appaltato in questi giorni) prevede interventi di ristrutturazione completa degli spogliatoi, la sostituzione degli infissi e delle vetrate della vasca grande, l’adeguamento degli accessi  alle vasche in funzione delle esigenze degli utenti con disabilità motorie, il totale rifacimento degli spazi dedicati agli addetti dell’area reception ed altri  interventi su alcune parti pavimentate e sulle controsoffittature, la sostituzione dei filtri, il rifacimenti degli impianti elettrici e l’adeguamento alle norme antincendio.

“La Piscina Comunale risale agli inizi degli anni ’70 – precisa Renzo Corti, assessore ai lavori pubblici -, e la sua ristrutturazione si è resa necessaria sia come adeguamento infrastrutturale sia per l’intenso utilizzo che viene fatto dalle varie società sportive che operano sul territorio. La nostra piscina infatti raccoglie un bacino di utenza di rilevanza sovra-comunale, tant’è che viene molto utilizzata anche da chi proveniente dai paesi limitrofi e costituisce un punto di riferimento per i cittadini di molti comuni delle vallate del Reno e del Setta”.

L’importo dei lavori di questo secondo stralcio ammonta a 410.000 Euro di cui 370.000 euro finanziati tramite un mutuo della Cassa Depositi e Prestiti e 40.000 euro finanziati direttamente dal comune.

I lavori sono iniziati lunedì 4 settembre e si protrarranno fino alla prima metà di gennaio 2018 secondo un programma condiviso con Sogese e con le altre società sportive che operano all’interno della struttura per evitare interruzioni dei corsi organizzati per adulti e bambini. L’obiettivo dunque è di ridurre al minimo gli inevitabili disagi che potranno derivare dai lavori e, allo stesso tempo, restituire alla cittadinanza un impianto sportivo completamente rinnovato.

“Dopo tanti anni un intervento consistente sulle infrastrutture era proprio necessario – ha aggiunto il sindaco Stefano Mazzetti -. Durante i lavori sarà possibile qualche piccolo disagio, ma conto molto sulla pazienza e sulla collaborazione di tutti per arrivare ad avere tra qualche settimana una piscina completamente ristrutturata nelle parti interne e funzionale alle molte attività che ospita”.

Per gli interventi sulle parti esterne del fabbricato bisognerà invece aspettare l’estate 2018.




Linea Radio Multimedia srl • P.Iva 02556210363 • Cap.Soc. 10.329,12 i.v. • Reg.Imprese Modena Nr.02556210363 • Rea Nr.311810
Tutti i loghi e marchi contenuti in questo sito sono dei rispettivi proprietari.
Bologna2000.com supplemento al quotidiano Sassuolo2000.itReg. Trib. di Modena il 30/08/2001 al nr. 1599 - ROC 7892 • Direttore responsabile Fabrizio Gherardi
Il nostro news-network: Sassuolo 2000 - Modena 2000 - Bologna 2000 - Reggio 2000 - Carpi 2000 - SassuoloOnLine
© 2017
· RSS PAGINA DI BOLOGNA · RSS ·
• 16 query in 0,256 secondi •