» Appennino Bolognese

Trekking col treno, ecco le escursioni di settembre alla scoperta dell’Appennino

Proseguono gli appuntamenti di Trekking col treno che per il mese di settembre propone otto escursioni percorrendo i freschi sentieri dell’Appennino nel week-end.

 

3 settembre: La Martina

Dal passo della Raticosa, gioia delle moto ma anche dei camminatori, verso il parco La Martina. Ritrovo presso Bologna autostazione alle ore 07,45 per prendere il bus per Frassineta dove è prevista la partenza a piedi alle ore 9,30. Itinerario: Frassineta – Cà Nove – Passo della Raticosa – Monte Canda – Tre Poggioli – Monte Gurlano – Campeggio La Martina – La Palazza. Tempo di percorrenza 7 ore. Grado di difficoltà medio.

 

9 settembre: Alta via della patata

Escursione con visita al Museo storico di Montese. Itinerario: Tolè – Vedettola – Borricelle – Torre Lussi Pulano – Caseletta – Orrido di Gea – Montese. Ritrovo a Bologna Stazione Centrale Piazzale Ovest alle ore 7,00 per prendere il treno per Pilastrino e poi raggiungere con il bus Tolè da dove è prevista la partenza a piedi alle 8,30. Durata 7 ore. Grado di difficoltà medio.

 

10 settembre: Lungoreno alla Rocchetta Mattei

Spalle ai monti ed una bella camminata per visitare la bizzarra costruzione del diciannovesimo secolo. Itinerario: Porretta Terme – Poggio Barone – Rivabella – Rocchetta Mattei – Riola. Ritrovo Bologna stazione (piazzale ovest) alle ore 6,50 per prendere il treno per Porretta terme da dove è prevista la partenza a piedi alle 8,25. Durata 7 ore. Grado di difficoltà facile.

17 settembre: Alle sorgenti del Lavino

Alla scoperta di una vallata ricca di interessi, tra vigneti e ceraseti, per una lettura dell’evoluzione del territorio nel corso dei secoli. Itinerario: Osteria Nuova del Pilastrino – Sentiero Cai 209 – I Forchetti – Croce delle Pradole – Montepastore – Via Varsellane – Borra – San Chierlo – Monte Bonzara – Tenuta Bonzara – Rovere – Osteria Nuova del Pilastrino.

Ritrovo a Bologna stazione (piazzale ovest) alle ore 9,00 per prendere il treno per Pilastrino e poi raggiungere con il bus Osteria Nuova del Pilastrino da dove è prevista la partenza a piedi alle 10,05. Durata 7 ore. Grado di difficoltà facile.

 

23 settembre: Ai Sassi di Rocca Malatina

Ai piedi delle rupi, spettacolari guglie che svettano verso il cielo. Itinerario: Monteombraro Osteria Bassa – Montecorone – Rocca Malatina – Torre del Castellaro – Casa del Parco Sassi di Rocca Malatina – Ronco Nuovo – Zocchetta. Ritrovo a Bologna stazione (piazzale ovest) alle ore 8,00 per prendere il treno per Bazzano e poi raggiungere in bus Monteombraro Osteria Bassa da dove è prevista la partenza a piedi alle ore 10,15. Durata 7 ore. Grado di difficoltà medio.

 

24 settembre: Il silenzio di Bel Poggio

Ormai tradizionale e doverosa commemorazione della strage di Burzanella, due giorni prima dell’eccidio Marzabotto. Itinerario: Riola – La Scola – Sterpi – Bel Poggio di Burzanella – Lagaro – Cà D’Onofrio – San Benedetto Val di Sambro. Ritrovo a Bologna stazione (piazzale ovest) alle ore 6,50 per prendere il treno per Riola da dove è prevista la partenza a piedi alle ore 8,10. Durata 8 ore. Grado di difficoltà medio.

 

24 settembre: La Via Lattea

Una passeggiata attorno a Granarolo, per conoscere da vicino il latte e la sua storia. Itinerario: Granarolo – Via Ghiaradino – Via Bolina – Santa Brigida – Cividale – Chiusa – Villa Boselli – Via Calabria Vecchia – Granarolo. Ritrovo a Bologna Piazza dei Martiri alle ore9,20 per prendere il bus per Granarolo da dove è prevista la partenza a piedi alle ore 10,15. Durata 6 ore. Grado di difficoltà facile.

 

30 settembre: In bici in Val di Zena

Un anello nella valle più amata dai cicloescursionisti alla scoperta della storia e della geologia dell’Appennino bolognese. Itinerario: Pulce – Val di Zena – Zena – Tazzola – lungo valle Idice – San Lazzaro. Ritrovo a San Lazzaro, parcheggio circolo sala Paradiso alle ore 8,30. Durata 7 ore. Grado di difficoltà alto. Prenotazione obbligatoria con SMS al 348 4464534 entro 30 settembre. E’ possibile telefonare a ore pasti. Il casco è obbligatorio.

Ricordiamo che prima di partecipare è necessario leggere il regolamento nella sezione “Come partecipare” del sito. In particolare è consigliato un equipaggiamento adeguato, un minimo di allenamento – soprattutto per le escursioni di difficoltà alta – e l’impegno a collaborare con gli accompagnatori e seguire il percorso stabilito senza allontanarsi dal gruppo.

Tutte le informazioni e il programma completo su www.trekkingcoltreno.it




Linea Radio Multimedia srl • P.Iva 02556210363 • Cap.Soc. 10.329,12 i.v. • Reg.Imprese Modena Nr.02556210363 • Rea Nr.311810
Tutti i loghi e marchi contenuti in questo sito sono dei rispettivi proprietari.
Bologna2000.com supplemento al quotidiano Sassuolo2000.itReg. Trib. di Modena il 30/08/2001 al nr. 1599 - ROC 7892 • Direttore responsabile Fabrizio Gherardi
Il nostro news-network: Sassuolo 2000 - Modena 2000 - Bologna 2000 - Reggio 2000 - Carpi 2000 - SassuoloOnLine
© 2017
· RSS PAGINA DI BOLOGNA · RSS ·
• 16 query in 0,288 secondi •