» Musica - Reggio Emilia

Francesco Renga a FestaReggio per l’unica data regionale

Il grande giorno di Francesco Renga è finalmente arrivato. Si concluderà proprio a FestaReggio il lungo tour di Francesco Renga che quest’estate ha portato l’artista in tutta Italia per presentare il suo ultimo disco Scriverò il tuo nome. Quella del cantante bresciano sarà l’unica data in Regione: un’occasione imperdibile per ascoltare un’ultima volta dal vivo i brani più famosi del repertorio di Renga.

«Questo è stato un tour particolarmente magico e concluderlo a Reggio significa mettervi il ‘punto’ ideale. Tra l’altro sarà al Campovolo – racconta Francesco Renga – e la vostra è una terra dove la musica ha una grande possibilità di espressione. Lì ho tanti amici e colleghi. E torno sempre volentieri».

Uscito nel 2016 e registrato tra Milano e Los Angeles, Scriverò il tuo nome ha debuttato subito al primo posto della classifica degli album più venduti in Italia e certificato disco d’oro in sole sei settimane. Nel disco Francesco ha confermato alcune importanti collaborazioni recenti e del passato e ha scelto di avvicinarsi a nuovi giovani autori come Ermal Meta, anche lui sarà presto protagonista del palco di FestaReggio.

Nato ad Udine il 12 giugno 1968, ma cresciuto a Brescia, Francesco Renga sul palco colpisce per la straordinaria presenza scenica e ancora di più per la naturalezza con cui procede spedito attraverso passaggi vocali, cambi di registro ed emozionanti momenti di spettacolo.

La sua voce non ha uguali nel panorama italiano. Una voce che da sempre viaggia su altezze e intensità inusitate e poco frequentate, richiamando da lontano la lezione di un grande artista che di Renga è sempre stato uno dei principali ispiratori e modelli, il cantante degli Area Demetrio Stratos.

Pop, Melodia, Rock, tensione espressiva ed improvvise aperture orchestrali caratterizzano oggi la sua musica, chiudendo il cerchio di un percorso ventennale che lo ha visto debuttare come frontman di uno dei più influenti gruppi rock italiani degli anni ’90, i Timoria, per poi proseguire da solo alla ricerca di una propria strada nel corso degli anni ’90, pubblicando cinque album che hanno segnato altrettante fasi della sua carriera in perenne crescita artistica.

Tantissimi i grandi singoli che nel passato gli hanno portato fortuna, da “Raccontami” (premio della critica a Sanremo 2001) a “La tua bellezza” (Sanremo 2012) e “Angelo” (brano vincitore del Festival di Sanremo 2005), passando attraverso alcune delle sue più belle pagine in musica: “Ci sarai”, “Cambio direzione”, “Favole”, “Mai così”, “Ancora di lei”, “Dove il mondo non c’è più”, tutti brani del canzoniere di Renga che uniscono come pochi energia e melodia, potenza espressiva e grande immediatezza melodica.

L’apertura delle porte dell’Arena è fissata per le 19.30, mentre la biglietteria sarà già aperta dalle ore 18. L’inizio del concerto è previsto per le ore 21. Tutte le info su come arrivare e dove parcheggiare sono reperibili su www.festareggio.it.

 




Linea Radio Multimedia srl • P.Iva 02556210363 • Cap.Soc. 10.329,12 i.v. • Reg.Imprese Modena Nr.02556210363 • Rea Nr.311810
Tutti i loghi e marchi contenuti in questo sito sono dei rispettivi proprietari.
Bologna2000.com supplemento al quotidiano Sassuolo2000.itReg. Trib. di Modena il 30/08/2001 al nr. 1599 - ROC 7892 • Direttore responsabile Fabrizio Gherardi
Il nostro news-network: Sassuolo 2000 - Modena 2000 - Bologna 2000 - Reggio 2000 - Carpi 2000 - SassuoloOnLine
© 2017
· RSS PAGINA DI BOLOGNA · RSS ·
• 19 query in 0,272 secondi •