» Attualita' - Bologna

Successo per i narratori del 2 agosto a Bologna, 10.000 cittadini hanno assistito alle performance

Un successo da migliaia di persone, “almeno 10.000” secondo l’anima del progetto, Matteo Belli, per le narrazioni popolari con cui Assemblea legislativa regionale e Associazione dei famigliari delle vittime hanno ricordato il 37 esimo anniversario della strage di Bologna del 1980. Per Belli il conto è presto fatto: “Abbiamo avuto una media di 15 spettatori a narrazione. Sono state 85 narrazioni all’ora per 12 ore, cioè 1.020 narrazioni”. Considerando medie inferiori ai 15 spettatori nelle ore più calde dopo pranzo l’iniziativa del Cantiere 2 agosto “ha avuto una risposta straordinaria dai cittadini”. Si rifarà? “Questo non lo so- risponde il regista- so però che da quest’oggi la memoria è in cammino verso il futuro”. Gli attori non professionisti sono stati seguiti da tutte le testate giornalistiche locali e nazionali, le televisioni pubbliche e private nazionali, mentre nel pomeriggio sono iniziati i collegamenti in diretta di Rainews24, il canale di informazione no stop della Rai. Le finestre dureranno fino a mezzanotte, assicurano da Saxa Rubra.

I cittadini narratori hanno recitato e riportato in vita le vittime del 1980 impegnandosi in una vera e propria prova di resistenza fisica. Un sacrificio personale e di testimonianza civile che ha resistito all’afa opprimente. Dodici ore in 85 punti della città. Sul campo numerosi cameraman dell’Assemblea e operatori di tv private regionali che collaborano con l’istituzione a un documentario video che sarà presentato a settembre. Dopodomani venerdì 4 agosto, dalle 19 alle 21 su tutte le tv regionali andrà in onda uno speciale sull’avvenimento di Assemblea On Er, il quindicinale di approfondimento sull’attività dell’Assemblea legislativa. Anche l’arcivescovo di Bologna, Matteo Maria Zuppi, celebrando in mattinata la messa di suffragio per le vittime della strage nella chiesa di San Benedetto, ha voluto menzionare i narratori nella sua omelia. “Una bella iniziativa”, ha detto Zuppi, “ci ricorderemo che ognuno di loro era una persona. Che c’è stata una vita vissuta e anche una vita rubata dagli assassini”.  “Ringrazio a nome dell’Assemblea legislativa della Regione Emilia-Romagna tutti i narratori e tutte le guide di Cantiere 2 agosto. Un grazie di cuore a tutti i cittadini che hanno reso possibile questo bellissimo esercizio di memoria collettiva”, ha detto la presidente del parlamento regionale Simonetta Saliera.




Linea Radio Multimedia srl • P.Iva 02556210363 • Cap.Soc. 10.329,12 i.v. • Reg.Imprese Modena Nr.02556210363 • Rea Nr.311810
Tutti i loghi e marchi contenuti in questo sito sono dei rispettivi proprietari.
Bologna2000.com supplemento al quotidiano Sassuolo2000.itReg. Trib. di Modena il 30/08/2001 al nr. 1599 - ROC 7892 • Direttore responsabile Fabrizio Gherardi
Il nostro news-network: Sassuolo 2000 - Modena 2000 - Bologna 2000 - Reggio 2000 - Carpi 2000 - SassuoloOnLine
© 2017
· RSS PAGINA DI BOLOGNA · RSS ·
• 16 query in 0,568 secondi •