» Modena - Reggio Emilia - Scuola

Al via lunedì 17 luglio le immatricolazioni e iscrizioni all’Anno Accademico 2017/2018 di Unimore

Da lunedì 17 luglio 2017 prendono il via le immatricolazioni e iscrizioni all’Anno Accademico 2017/2018 di Unimore, che grazie al costante trend di crescita delle immatricolazioni degli ultimi anni è stata recentemente promossa dal Censis a “grande ateneo” nella classifica delle Università italiane, conquistando da subito il quarto posto.

Le procedure si effettueranno on-line, ad eccezione dei corsi di laurea magistrale a ciclo unico in Medicina e Chirurgia ed in Odontoiatra e Protesi Dentaria, e per gli studenti che sono in possesso di titolo di studio straniero, collegandosi al sito www.unimore.it.

Il termine di scadenza per completare le operazioni di immatricolazione e iscrizione ai corsi di laurea triennali e magistrali a ciclo unico ad accesso libero si estende fino a venerdì 27 ottobre 2017. Dopo tale data, sarà possibile immatricolarsi con il pagamento di una soprattassa, fino al 21 dicembre 2017. Per le lauree magistrali biennali la scadenza è fissata a giovedì 21 dicembre 2017.

Per alcuni corsi di studio Unimore ha previsto, oltre al tempo pieno, anche la possibilità di iscriversi in modalità part-time al 50%. L’iscrizione part-time, riservata esclusivamente agli studenti in corso, consiste nel suddividere la frequenza e il superamento degli esami di un anno di corso su due anni. La scelta è vincolante per due anni accademici e consente una riduzione del 40% della contribuzione.

Confermata la decisione di promuovere i talenti, attraverso l’iniziativa denominata “Top Students”, che consente ai migliori neodiplomati dell’anno scolastico 2016/2017 di beneficiare dell’esonero dal pagamento (totale o parziale) delle tasse universitarie. Lo studente non residente in Emilia-Romagna che, avendo ottenuto come voto di diploma 100/100 o 110/110 nella laurea triennale se si iscrive alla laurea magistrale biennale, sarà esonerato dal pagamento dei contributi universitari e, pertanto, resteranno a suo carico solo le voci fisse: tassa regionale, imposta di bollo e coperture assicurative per un totale di 159,05. Lo studente residente in Emilia-Romagna, che ha i medesimi requisiti (voto di diploma 100/100 (o 110/110 nella laurea triennale se si iscrive alla laurea magistrale biennale) sarà esonerato parzialmente, resteranno a suo carico l’importo di quota contributi universitari, le voci fisse: tassa regionale, imposta di bollo e coperture assicurative per un totale di 559,00 euro. Sarà esonerato dal pagamento delle altre rate.

L’offerta formativa dell’Ateneo di Modena e Reggio Emilia per il nuovo Anno Accademico è articolata su 81 corsi di studio, 10 dei quali interateneo.  Più in particolare, il piano didattico consente di scegliere tra: 39 corsi di laurea triennale, 6 lauree magistrali a ciclo unico (di 5/6 anni: Chimica e Tecnologia Farmaceutiche, Farmacia, Giurisprudenza, Medicina e Chirurgia, Odontoiatria e Protesi Dentaria e Scienze della Formazione Primaria) e 36 lauree magistrali (biennali).

 




Linea Radio Multimedia srl • P.Iva 02556210363 • Cap.Soc. 10.329,12 i.v. • Reg.Imprese Modena Nr.02556210363 • Rea Nr.311810
Tutti i loghi e marchi contenuti in questo sito sono dei rispettivi proprietari.
Bologna2000.com supplemento al quotidiano Sassuolo2000.itReg. Trib. di Modena il 30/08/2001 al nr. 1599 - ROC 7892 • Direttore responsabile Fabrizio Gherardi
Il nostro news-network: Sassuolo 2000 - Modena 2000 - Bologna 2000 - Reggio 2000 - Carpi 2000 - SassuoloOnLine
© 2017
· RSS PAGINA DI BOLOGNA · RSS ·
• 15 query in 0,910 secondi •