» Musica - Reggio Emilia

‘Rubiera Jazz’, un grande ciclo di eventi musicali

La stagione estiva rubierese sarà animata da “Rubiera Jazz”,
un ciclo di concerti e spettacoli musicali che interesseranno tutto il mese di luglio e proporranno tutte le sonorità di Entroterre, il festival emiliano-romagnolo di musica, cultura e territori.
Entroterre, che da questa edizione collabora con il Comune di Rubiera all’organizzazione della manifestazione, è giunto quest’anno alla seconda edizione dopo l’esordio del 2016 e
interessa decine di location sparse in tutta la nostra regione e propone un ampio e vario programma di eventi, che legano Emilia e Romagna in un progetto di valorizzazione della musica colta e tradizionale. Un festival legato strettamente al territorio, ma anche con un’anima itinerante e un respiro internazionale.
Rubiera rappresenterà una tappa importante all’interno della manifestazione, con diverse proposte artistiche e musicali.

Si comincerà domenica 9 luglio, alle ore 21.30, con il concerto “Rubiera Jazz – Ligia França” alla Corte Ospitale. Un evento inserito nel percorso “Donne Jazz in Blues” di Entroterre, che propone un ciclo di concerti jazz e blues con protagoniste femminili.
Nell’ambito dell’iniziativa “Bertinoro all’Ospitale”, durante la stessa serata, compresa nel prezzo del concerto (10 euro) ci sarà una degustazione di vini Albana bertinoresi.

Il 19 luglio, nella stessa location e sempre nell’ambito del percorso “Donne Jazz in Blues”, verrà proposto il concerto “Rubiera Jazz – Linda Oh”, al prezzo di 10 euro. Per “Bertinoro
all’Ospitale”, in questo caso è prevista una cena romagnola su prenotazione.

Un’altra location rubierese che verrà interessata dagli eventi organizzati nell’ambito del festival Entroterre sarà piazza Gramsci, che per due serate ospiterà “Piazza D’Ascolto”, proiezioni di filmati che avranno come protagoniste le donne del Jazz.  Il 18 luglio ci sarà “Joni Mitchell – Shadow and Light 1980”, mentre il 25 dello stesso mese sarà il turno di “Hiromi Uehara – Jazz San Javier 2008”. Entrambi gli spettacoli sono a ingresso gratuito.

Sempre piazza Gramsci sarà protagonista del circuito OFF di “Rubiera Jazz”, per quattro serate organizzate dal ristorante Ooh Pasillo. Il 10 luglio suonerà lo Stevie Biondi Acid Trio, il 17 sarà la volta di Master Shake, il 24 toccherà alla Lounge Music di Andrea Pelloni, mentre il 31 si chiuderà con i Double Soul feat. Chicco Montisano.

Due eventi del circuito OFF saranno organizzati infine in piazza XXIV Maggio dal risto-pub Al Goblet. Il 18 luglio suonerà ci sarà un Live Acustic Duo, mentre il 25 luglio si esibiranno Otto e Hazel.

Per maggiori informazioni e per il programma completo del festival Entroterre è possibile visitare il sito www.entroterrefestival.it.




Linea Radio Multimedia srl • P.Iva 02556210363 • Cap.Soc. 10.329,12 i.v. • Reg.Imprese Modena Nr.02556210363 • Rea Nr.311810
Tutti i loghi e marchi contenuti in questo sito sono dei rispettivi proprietari.
Bologna2000.com supplemento al quotidiano Sassuolo2000.itReg. Trib. di Modena il 30/08/2001 al nr. 1599 - ROC 7892 • Direttore responsabile Fabrizio Gherardi
Il nostro news-network: Sassuolo 2000 - Modena 2000 - Bologna 2000 - Reggio 2000 - Carpi 2000 - SassuoloOnLine
© 2017
· RSS PAGINA DI BOLOGNA · RSS ·
• 15 query in 0,343 secondi •