» Appennino Bolognese

Domenica Trekking col treno ci porta sulla Via degli Dei Ecco le cinque escursioni di luglio alla scoperta dell’Appennino

Condividi su Google+

Proseguono gli appuntamenti di Trekking col treno che per il mese di luglio propone cinque escursioni per cinque domeniche da trascorrere percorrendo i freschi sentieri dell’Appennino.

2 luglio: Sulla Via degli Dei

Una tappa del classico percorso che unisce Bologna a Firenze. Un itinerario di 7 ore per 15 km (San Giacomo – Futa – Piana degli Ossi – Pian di Balestra – Cà dei Cucchi – Madonna dei Fornelli) con ritrovo all’Autostazione di Bologna alle 8.40 per raggiungere in bus San Giacomo da dove si partirà a piedi alle 10.50.

9 luglio: Un Sentiero di Pace

Escursione di 16 km e di alta difficoltà dedicata alla pace, un piccolo impegno a disegnare un futuro di maggior civiltà. Ritrovo alla Stazione Centrale Piazzale Ovest alle 6.50 per raggiungere Porretta Terme e con il bus Madonna dell’Acero da dove è prevista la partenza a piedi alle 9.30.

Itinerario: Madonna dell’Acero – Cascate della Dardagna – Passo della Riva – Lago di Pratignano – Monte Serrasiccia – Monte Cappelbuso – Farnè – La Cà.

16 luglio: A caccia di ortensie, il fiore dell’amore

12 km da percorrere in 5 ore, ritrovo alle 6.50 alla Stazione Centrale Piazzale Ovest per prendere il treno per Porretta e poi raggiungere in bus Pennola da dove è prevista la partenza a piedi alle 9.35.

Itinerario: Pennola – Madonna del Faggio – Tresana – Monte Piella – Rifugio Casette del Doccione – Pennola

23 luglio: 5a tappa della Via dei Santuari

Al Santuario della Beata Vergine della Consolazione di Montovolo nella quinta tappa di un’Alta Via d’Appennino poco nota, molto bella. Un’escursione di 9 ore per percorrere 22 km con livello di difficoltà alto.
Ritrovo alla Stazione Centrale di Bologna, Piazzale Ovest alle 6.50, si raggiunge Vergato in treno da dove è prevista la partenza a piedi alle8.
Itinerario: Vergato – Stanco di Sotto – Monteacuto Ragazza – La Stamberga – Montovolo – La Scola – Riola.

30 luglio: Da San Benedetto Val di Sambro a Monghidoro 

Una camminata dedicata al ricordo delle stragi dell’Italicus del 4 agosto 1974 e a quella del 2 agosto 1980 alla stazione di Bologna. Ritrovo al Piazzale Est della Stazione Centrale di Bologna alle 6.40, si raggiunge in treno San Benedetto Val di Sambro da dove è prevista la partenza a piedi alle 7.30.

Itinerario: San Benedetto Val di Sambro – Cedrecchia – La Villa – S. Andrea Valsavena – Monghidoro.

Ricordiamo che prima di partecipare è necessario leggere il regolamento nella sezione “Come partecipare” del sito. In particolare è consigliato un equipaggiamento adeguato, un minimo di allenamento – soprattutto per le escursioni di difficoltà alta – e l’impegno a collaborare con gli accompagnatori e seguire il percorso stabilito senza allontanarsi dal gruppo.

Tutte le informazioni e il programma completo su www.trekkingcoltreno.it




Linea Radio Multimedia srl • P.Iva 02556210363 • Cap.Soc. 10.329,12 i.v. • Reg.Imprese Modena Nr.02556210363 • Rea Nr.311810
Tutti i loghi e marchi contenuti in questo sito sono dei rispettivi proprietari.
Bologna2000.com supplemento al quotidiano Sassuolo2000.itReg. Trib. di Modena il 30/08/2001 al nr. 1599 - ROC 7892 • Direttore responsabile Fabrizio Gherardi
Il nostro news-network: Sassuolo 2000 - Modena 2000 - Bologna 2000 - Reggio 2000 - Carpi 2000 - SassuoloOnLine
© 2017
· RSS PAGINA DI BOLOGNA · RSS ·
• 17 query in 0,422 secondi •