» Appuntamenti - Letteratura - Modena

“A cena con l’autore” nel chiostro della biblioteca Delfini. Cucinano chef di Modena a Tavola

Il piacere della lettura incontra quello della buona tavola nel chiostro della biblioteca Delfini. La rassegna “A cena con l’autore” promossa dalle biblioteche comunali con “Modena a Tavola” è, infatti, l’occasione per passare una serata in compagnia di tre maestri del giallo italiano nel segno della convivialità e dell’amicizia.

Alessandro Robecchi giovedì 15 giugno, Marco Malvaldi lunedì 26, Maurizio De Giovanni giovedì 6 luglio. Tre giallisti italiani per tre serate in giallo alla biblioteca Delfini di Modena, che culminano in tre cene d’autore firmate ciascuna da due chef del consorzio Modena a Tavola. In ordine d’apparizione: il 15 giugno Marchini e Reggiani; il 26 Messori e Barbieri; il 6 luglio Borsarini e Corghi. In ognuno dei tre appuntamenti in programma nella biblioteca di Palazzo Santa Margherita, alle 18.30 si svolge un incontro a partecipazione libera e gratuita per tutti, che prosegue a tavola nel chiostro alle 21 per chi vuole, massimo 50 commensali, su prenotazione al costo di 30 euro (informazioni e prenotazioni allo Iat Servizio di informazione e accoglienza turistica di piazza Grande 14, tel. 059 2032660). Ideatore e curatore della rassegna è Giordano Bruno Ventavoli, responsabile di “Tuttolibri” del quotidiano “La Stampa”, che condurrà gli incontri invitando gli autori a raccontarsi “regalando” ai commensali qualche segreto di bottega.

E d’autore sono anche i menu, realizzati dagli chef di Modena a tavola e ispirati agli scrittori ospiti e alle atmosfere dei loro romanzi.

Per Alessandro Robecchi (foto in alto), giovedì 15 giugno, cucinano gli chef Luca Marchini (del ristorante L’erba del Re, Modena) e Paolo Reggiani (del ristorante Laghi Curiel, Campogalliano) – foto in basso. Robecchi, nato a Milano, ha collaborato a “Il manifesto”, “Cuore”, “L’Unità”, “Il Mucchio Selvaggio”. Ha diretto i programmi di Radio Popolare ed è tra gli autori degli spettacoli di Maurizio Crozza. Ha fondato e diretto il mensile gratuito “Urban”. Attualmente scrive su “Il Fatto Quotidiano”, “Pagina99” e “Micromega”. È autore di “Manu Chao, musica y libertad” (2001), tradotto in cinque lingue, e “Piovono pietre. Cronache marziane da un paese assurdo” (2011). Ha esordito nella narrativa gialla con “Questa non è una canzone d’amore” (2014), cui sono seguiti “Dove sei stanotte” (2015), “Di rabbia e di vento” (2016) e “Torto marcio” (2017).

Lunedì 26 giugno, invece, il menu per Marco Malvali è firmato dagli chef Marco ‘Mex’ Messori (dell’Osteria della Cavazzona, Castelfranco Emilia) e Emilio ‘Ninni’ Barbieri ( del ristorante Strada facendo, Modena). Malvaldi, chimico di formazione, è nato e vive a Pisa. Ha pubblicato con grande successo di pubblico la serie dei vecchietti del BarLume: “La briscola in cinque” (2007), “Il gioco delle tre carte” (2008), “Il re dei giochi” (2010), “La carta più alta” (2012), “Il telefono senza fili” (2014) e “La battaglia navale” (2016). Ha pubblicato, inoltre, i romanzi “Odore di chiuso” (2011), “Milioni di milioni” (2012), “Argento vivo” (2013), “Buchi nella sabbia” (2015) e i saggi “Le regole del gioco” (2015), “L’infinito tra parentesi” (2016) e “Le due teste del tiranno” (2017).

A preparare la cena per Maurizio De Giovanni, il 6 luglio, infine, saranno gli chef Carlo Alberto Borsarini (del ristorante La Lumira, Castelfranco Emilia) e Stefano “Straniero” Corghi (dell’Enoteca Il luppolo e l’uva, Modena). De Giovanni è nato a Napoli, dove vive e lavora. È autore di fortunate serie di romanzi con protagonisti il commissario Ricciardi e il commissario Lojacono. Tra gli ultimi titoli pubblicati: “Cuccioli per i bastardi di Pizzofalcone” (2015), “Il resto della settimana” (2015), “Anime di vetro”. “Falene per il commissario Ricciardi” (2015), “Una domenica con il commissario Ricciardi” (2015), “Pane per i bastardi di Pizzofalcone” (2016), “Serenata senza nome”. “Notturno per il commissario Ricciardi” (2016). Nel 2017 ha pubblicato “Vita quotidiana dei bastardi di Pizzofalcone” e il primo titolo di una nuova trilogia, “I Guardiani”.

Informazioni online (www.comune.modena.it/biblioteche).




Linea Radio Multimedia srl • P.Iva 02556210363 • Cap.Soc. 10.329,12 i.v. • Reg.Imprese Modena Nr.02556210363 • Rea Nr.311810
Tutti i loghi e marchi contenuti in questo sito sono dei rispettivi proprietari.
Bologna2000.com supplemento al quotidiano Sassuolo2000.itReg. Trib. di Modena il 30/08/2001 al nr. 1599 - ROC 7892 • Direttore responsabile Fabrizio Gherardi
Il nostro news-network: Sassuolo 2000 - Modena 2000 - Bologna 2000 - Reggio 2000 - Carpi 2000 - SassuoloOnLine
© 2017
· RSS PAGINA DI BOLOGNA · RSS ·
• 17 query in 0,594 secondi •