» Ambiente - Bologna

Il Comune di Bologna aderisce alla Carta Metropolitana della mobilità elettrica

Il Comune di Bologna spinge sull’acceleratore delle emissioni zero e con l’assessore Irene Priolo, ieri a Milano, aderisce alla Carta Metropolitana della mobilità elettrica insieme ad altre grandi città come Milano, Torino e Firenze. L’assessore Priolo ha partecipato oggi a e_mob, la Conferenza nazionale della mobilità elettrica, in corso al Castello Sforzesco di Milano, e ha condiviso le linee guida contenute nella Carta che ha l’obiettivo di stimolare la rivoluzione elettrica partendo dagli enti locali, dalle aziende e dalle associazioni.

“Siamo impegnati non da oggi nelle politiche che favoriscono la mobilità elettrica e intendiamo perseguire la diffusione di questa modalità con sempre maggiore impegno – ha dichiarato Irene Priolo, assessore comunale alle politiche per la mobilità -. Per questo motivo è utile e importante confrontarsi con altre grandi città per costruire percorsi comuni e arricchirsi con nuovi punti di vista. Tanto più in un momento come quello attuale nel quale stiamo costruendo il Piano Urbano della Mobilità Sostenibile, del quale la mobilità elettrica diventerà parte integrante”.




Linea Radio Multimedia srl • P.Iva 02556210363 • Cap.Soc. 10.329,12 i.v. • Reg.Imprese Modena Nr.02556210363 • Rea Nr.311810
Tutti i loghi e marchi contenuti in questo sito sono dei rispettivi proprietari.
Bologna2000.com supplemento al quotidiano Sassuolo2000.itReg. Trib. di Modena il 30/08/2001 al nr. 1599 - ROC 7892 • Direttore responsabile Fabrizio Gherardi
Il nostro news-network: Sassuolo 2000 - Modena 2000 - Bologna 2000 - Reggio 2000 - Carpi 2000 - SassuoloOnLine
© 2017
· RSS PAGINA DI BOLOGNA · RSS ·
• 15 query in 0,378 secondi •