» Appuntamenti - Reggio Emilia

35° Rievocazione storica della Mille Miglia. Il 20 maggio passaggio a Reggio Emilia

La Mille Miglia compie novant’anni – la prima edizione fu ne 1927 – e si appresta a disputare la trentacinquesima edizione rievocativa, con una immancabile tappa a Reggio Emilia, la città del Tricolore, nel 220° anniversario della nascita della Bandiera.

In forte crescita le iscrizioni: oltre 700 le domande di partecipazione e 450 sono le vetture accettate (tutte costruite tra il 1927 e il 1957), provenienti da 41 Paesi di tutti i Continenti.

La partenza da Brescia è giovedì 18 maggio, saranno attraversati più di 200 comuni tra cui Reggio Emilia sabato 20 maggio, 7 regioni italiane e la Repubblica di San Marino.

Oggi come ieri, la passione per i motori si concretizza nella promozione dello sport automobilistico, elemento fondamentale nella vita dell’Automobile club reggiano che continua a garantire il suo contributo per lo sviluppo di iniziative nel settore delle competizioni automobilistiche organizzate nell’ambito della Federazione Nazionale per lo Sport Automobilistico (Aci Sport).

Si celebrerà la grande festa che la Mille Miglia rappresenta e che i reggiani hanno sempre accolto con grande entusiasmo lungo le strade cittadine.

L’Automobile Club Reggio Emilia, allestirà in corso Garibaldi, presso il Palazzo della Bonifica Emilia Centrale, la zona Controllo e timbro delle vetture in gara.

“Reggio Emilia accoglie con piacere questa bella manifestazione, appuntamento annuale immancabile con la nostra città, di cui siamo grati ad Aci – ha detto oggi il sindaco Luca Vecchi, presentando il passaggio reggiano della Mille Miglia 2017 – Oltre al pregio della rievocazione storica e all’impegno sportivo di tanti appassionati e volontari, la Mille Miglia porta con sé altre due caratteristiche importanti: unisce le persone di ogni città che attraversa e suscita interesse rispetto ai luoghi coinvolti dal suo passaggio. Per Reggio, questo appuntamento si inserisce in un calendario di eventi culturali, sportivi e di intrattenimento, consolidati e nuovi, risultato di una strategia che si propone di rendere la città e il suo territorio attrattivi e vivaci”.

“In una fase storica, quella attuale, che tende a rendere tutto piuttosto omogeneo – ha detto il presidente di Aci Reggio Emilia, Marco Franzoni – la Mille Miglia è controcorrente: è una manifestazione che esalta le differenze, grazie ai modelli di auto d’epoca, fra loro diversi, originali e bellissimi. La Mille Miglia sa farsi voler bene, perché unisce le persone nell’evocazione storica di quella che è stata una gara epica e appunto perché è una manifestazione ‘diversa’ rispetto ad altre: la percepiscono così sia gli appassionati e i cultori dell’automobilismo, sia le tante persone che si radunano ogni anno lungo le strade per ammirare questi modelli affascinanti. Ringrazio a mia volta l’Amministrazione comunale per la collaborazione offerta in occasione di questa Mille Miglia 2017”.

 

IL PERCORSO – La carovana delle auto Mille Miglia precedute dalle auto moderne Ferrari e  Mercedes arriveranno da Modena percorrendo la Via Emilia con il seguente percorso per l’ingresso in città: SS9 Direzione Reggio Emilia, via Ferdinando Bocconi, SS9 Direzione Reggio Emilia, piazza Tricolore svolta a sinistra in viale Dei Mille, piazza Armando Diaz, via Ludovico Ariosto, piazzale Luigi Roversi, corso Giuseppe Garibaldi.

CONTROLLO E TIMBRO AREA ACCOGLIENZA ACI C.SO GARIBALDI 42, via Emilia Santo Stefano direzione Parma.

Orario previsto in corso Garibaldi:

  • ore 18.30 transito 1° auto Ferrari Tribute e Mercedes Challenge
  • ore 20.15 transito 1° auto d’epoca Mille Miglia.

Un ringraziamento al Consorzio del Formaggio Parmigiano Reggiano che distribuirà a tutti gli equipaggi un assaggio di Parmigiano Reggiano, prodotto simbolo della reggianità.

Aci Reggio Emilia ringrazia inoltre la Polizia municipale e tutte le Forze dell’Ordine, che saranno impegnate a garantire la sicurezza lungo il percorso, affiancati dai Commissari Aci Sport di Reggio Emilia e di Carpineti.

Gli equipaggi reggiani:

  • N. 47: Carlo Alberto Ovi, su una Amilcar CGSS del 1928, assieme allo svizzero Manoel Jolly. Ad Ovi
  • N. 151 Fabio Becchetti con i colori della Scuderia Tricolore  Jaguar HK del 1952
  • N. 409 Paolo Bucchi Maria Angela Snelli – Austin Healey 1955.

Tra i vip al via: Joe Bastianich, che ha detto di voler puntare alla vittoria, la giornalista Sky Diletta Leotta, Cristina Chiabotto, Miss Italia 2004, Anna Kanakis, miss Italia del 1977, che correrà con il marito Marco Merati Foscarini e Albert Carreras, figlio del tenore spagnolo Josè Carreras. Al volante anche due membri della casa reale olandese: i principi Pieter Christiaan e Floris Van Oranje-Nassau parteciperanno al Mercedes-Benz Mille Miglia Challenge.

 

 




Linea Radio Multimedia srl • P.Iva 02556210363 • Cap.Soc. 10.329,12 i.v. • Reg.Imprese Modena Nr.02556210363 • Rea Nr.311810
Tutti i loghi e marchi contenuti in questo sito sono dei rispettivi proprietari.
Bologna2000.com supplemento al quotidiano Sassuolo2000.itReg. Trib. di Modena il 30/08/2001 al nr. 1599 - ROC 7892 • Direttore responsabile Fabrizio Gherardi
Il nostro news-network: Sassuolo 2000 - Modena 2000 - Bologna 2000 - Reggio 2000 - Carpi 2000 - SassuoloOnLine
© 2017
· RSS PAGINA DI BOLOGNA · RSS ·
• 14 query in 0,156 secondi •