» Bologna - Sociale

Apertura delle scuole d’infanzia nel mese di luglio, il Comune di Bologna va avanti

Condividi su Google+

In merito all’apertura delle scuole d’infanzia nel mese di luglio, il Comune di Bologna ha confermato ieri, durante uno degli incontri previsti con le organizzazioni sindacali e la Rsu sui servizi educativi e scolastici, la volontà di continuare a offrire questa opportunità alle famiglie e ha confermato inoltre la disponibilità a coinvolgere il personale delle scuole affinché sia motivato a qualificare questa ulteriore offerta a disposizione delle bambine e dei bambini della città. Quest’anno le scuole interessate saranno sei, una per ogni Quartiere della città: questo consente un’organizzazione del servizio rispondente al numero degli insegnanti disponibili a oggi. L’amministrazione comunale auspica che si giunga a un accordo con le organizzazioni sindacali e la Rsu, condizione indispensabile per poter procedere all’erogazione dell’incentivo. Condizione che l’anno scorso non si è verificata: questa è la ragione per cui, in assenza di un accordo, l’amministrazione non ha potuto e né potrà corrispondere alle insegnanti un salario accessorio per il loro servizio nel mese di luglio del 2016.

 




Linea Radio Multimedia srl • P.Iva 02556210363 • Cap.Soc. 10.329,12 i.v. • Reg.Imprese Modena Nr.02556210363 • Rea Nr.311810
Tutti i loghi e marchi contenuti in questo sito sono dei rispettivi proprietari.
Bologna2000.com supplemento al quotidiano Sassuolo2000.itReg. Trib. di Modena il 30/08/2001 al nr. 1599 - ROC 7892 • Direttore responsabile Fabrizio Gherardi
Il nostro news-network: Sassuolo 2000 - Modena 2000 - Bologna 2000 - Reggio 2000 - Carpi 2000 - SassuoloOnLine
© 2017
· RSS PAGINA DI BOLOGNA · RSS ·
• 17 query in 0,415 secondi •