» Cinema - Modena - Musica

Al Centro Musica di Modena al via la quinta edizione di “Soundtracks”

Imparare ad accompagnare, interpretare e rafforzare le immagini con la musica. In una parola: scrivere musica da film. È questo l’obiettivo di Soundtracks-musica da film, il progetto promosso dall’associazione culturale Intendiamoci, in collaborazione con il Centro musica del Comune di Modena e Antwork, di cui prende il via la quinta edizione.

Il progetto, curato da Corrado Nuccini dei Giardini di Mirò, si rivolge a tutti i musicisti interessati all’integrazione tra linguaggi musicali e cinematografici, solisti e band, under 35 e residenti in Emilia Romagna. Gli artisti selezionati lavoreranno alla sonorizzazione di film muti e si esibiranno all’interno di festival e rassegne in Emilia Romagna

Gli artisti interessati possono presentare domanda fino a mercoledì 15 febbraio al Centro Musica. Il bando completo e i moduli di iscrizione si trovano sul sito www.musicplus.it e soundtracks-project.tumblr.com.

I posi disponibili sono sette. Come nelle scorse edizioni, ciascun partecipante sarà affiancato, in veste di tutor, da un professionista che lo accompagnerà nel lavoro di sonorizzazione e si esibirà con lui nelle performance live (festival e rassegne nelle città di Modena, Reggio Emilia, Parma e Piacenza). I partecipanti all’edizione 2017 lavoreranno con Nicola Manzan (Bologna Violenta), Sara Ardizzoni (Dagger Moth), Luca Roccatagliati (Dj Rocca), Jukka Reverberi (Giardini di Mirò). Oltre al lavoro con i tutor, gli artisti selezionati saranno invitati a partecipare a incontri, con Corrado Nuccini e Stefano Boni, del Museo del cinema di Torino, sul tema “Le sonorizzazioni e gli esperimenti tra cinema muto e musica contemporanea”, e a master class con Andrea Faccioli (Cabeki), per la sonorizzazione; Xabier Iriondo (Afterhours), sugli effetti speciali e gli strumenti autocostruiti; Giuseppe Cordaro, su paesaggio sonoro, field recording e registrazioni d’ambiente; Stefano Pilia (Afterhours) per l’improvvisazione sulle immagini.

Tra tutti coloro che presenteranno domanda, una commissione di esperti e operatori del settore selezionerà i primi venti candidati tra i quali, attraverso un colloquio personale (in programma il 23 febbraio), saranno individuati i sette progetti musicali ritenuti più idonei. La partecipazione al corso è gratuita. Le lezioni e i workshop si svolgeranno nei weekend, in un periodo compreso tra il 5 marzo e il 30 aprile. Le ore di tutoraggio collettive saranno almeno otto, integrate da lavoro individuale da concordare con i tutor. Nel mese di maggio 2017 è inoltre prevista una presentazione per valutare lo stato del percorso individuale e collettivo. Tutti gli incontri si terranno presso Centro Musica_71MusicHub.




Linea Radio Multimedia srl • P.Iva 02556210363 • Cap.Soc. 10.329,12 i.v. • Reg.Imprese Modena Nr.02556210363 • Rea Nr.311810
Tutti i loghi e marchi contenuti in questo sito sono dei rispettivi proprietari.
Bologna2000.com supplemento al quotidiano Sassuolo2000.itReg. Trib. di Modena il 30/08/2001 al nr. 1599 - ROC 7892 • Direttore responsabile Fabrizio Gherardi
Il nostro news-network: Sassuolo 2000 - Modena 2000 - Bologna 2000 - Reggio 2000 - Carpi 2000 - SassuoloOnLine
© 2017
· RSS PAGINA DI BOLOGNA · RSS ·
• 16 query in 0,195 secondi •