Home Bologna GP della Repubblica Argentina: Dovizioso e Iannone cadono a pochi metri dal...

GP della Repubblica Argentina: Dovizioso e Iannone cadono a pochi metri dal traguardo mentre erano in seconda e terza posizione








Iannone-DoviziosoPodio sfumato a pochi metri dal traguardo per i due piloti del Ducati Team nel GP di Argentina, che si è disputato sul circuito di Termas de Río Hondo. Dovizioso e Iannone erano infatti in seconda e terza posizione nel corso dell’ultimo giro, ma un attacco del pilota di Vasto al compagno di squadra a due curve dal traguardo ha provocato la caduta di entrambi. Dovizioso è riuscito comunque a passare sotto la bandiera a scacchi spingendo la sua moto e si è classificato in tredicesima posizione.

La gara si è disputata in condizioni di asciutto, con un format particolare flag-to-flag che ha previsto la sostituzione obbligatoria delle moto tra il nono e l’undicesimo giro.

Dovizioso, scattato molto bene al via, è transitato sul traguardo al comando per i primi due giri, ed è poi rimasto nelle posizioni di testa fino al cambio moto, che ha effettuato nel corso del decimo passaggio. Rientrato in pista, il pilota romagnolo ha ingaggiato una bella battaglia con Rossi, Viñales e Iannone ed è riuscito a salire in seconda posizione nel corso del diciannovesimo e penultimo giro, fino alla caduta che lo ha privato di un meritato secondo posto.

Iannone, dopo una partenza non particolarmente brillante, è riuscito a risalire in quarta posizione e a lottare nel gruppo formato da Dovizioso e Viñales. Rientrato in pit lane per il cambio moto al nono giro ha poi proseguito la sua rimonta fino a salire in terza posizione al diciottesimo passaggio. Nel corso dell’ultimo giro il pilota di Vasto ha tentato di superare il compagno di squadra a due curve dal traguardo, scivolando e provocando involontariamente anche la caduta di Dovizioso.