Home Modena Rugby: Giacobazzi Modena, colpo a Bologna e primato

Rugby: Giacobazzi Modena, colpo a Bologna e primato








bologna1928_giacobazzi_modenaIl quarto successo stagionale col Bologna 1928 vale il primato per il Giacobazzi Modena, che nella sfida al vertice in terra felsinea piega Sandri e compagni per 10-7 e ritrova la testa della classifica. Ottima prestazione di tutti i biancoverdeblù in campo, che hanno vinto con merito al termine di una gara molto combattuta. Una vittoria di misura, maturata grazie al vantaggio firmato dalla meta di Gibellini e dai calci di Utini e Marzougui, mentre la meta di Signora trasformata da Bottone è servita al Bologna solo per conquistare il bonus negativo.

Giacobazzi Modena senza Catellani in regia, ma con la prima linea titolare, grazie al rientro di capitan Faraone dopo lo stop col Florentia. Passano tre minuti e Ogier è costretto a fare a meno anche di Pietro Trotta, fuori per infortunio e rimpiazzato da Marzougui. Nella prima frazione regna l’equilibrio, ma al 20’ la sblocca il Giacobazzi, che alla prima  occasione colpisce con Gibellini e dalla piazzola Utini fa 7-0. La meta subita carica i padroni di casa, che prendono in mano il gioco, ma la difesa modenese regge bene e il primo tempo si chiude con Modena avanti. Nella ripresa continua l’arrembaggio bolognese alla ricerca del pari, ma la squadra di Ogier è organizzata e concentrata, concedendo poco o nulla agli avversari. Così, invece di subire, allunga: Marzougui centra i pali dalla piazzola e al 19’ della ripresa porta i suoi sul 10-0. La meta del solito Signora riduce le distanze, ma serve solo per il bonus negativo: la vittoria, ancora una volta, è del Giacobazzi Modena. Finisce 10-7 per i ragazzi di Ogier, che ora guardano tutti dall’alto della classifica, un punto sopra il Bologna 1928 e due sulla Reno.

La vittoria di capitan Faraone e compagni completa un week end da incorniciare per il Modena Rugby 1965, dopo la vittoria dell’Under 16 con Perugia e gli ottimi piazzamenti dell’Under 14 in Superchallenge e di Under 12 e Under 10 al torneo Colla de Sensi.

 

Tabellino:

Bologna Rugby 1928-Giacobazzi Modena Rugby 1965 7-10

Marcature: 19’ meta Gibellini tr Utini; 59’ cp Marzougui, 64’ meta Signora tr Bottone.

Bologna Rugby 1928: Soavi; Bandieri E. (49’ Neri), Piazza, Crescenzo, Signora; Bottone, Scorzoni (56’ Valzano); Rufail, Thomas (56’ Magallanes), Macchione F.; Castagneti (55’ Ferretti), Tosatto (72’ Chiavarini); Macchione E. (51’ Mannucci), Sangiorgi, Sandri (72’ Barbolini). All. Bandieri M.

Giacobazzi Modena: Utini; Lanzoni, Orlandi, Pilati (41’ Esposito), Trotta P. (3’ Marzougui); Uguzzoni, Rovina; Venturelli M., Venturelli L., Pincelli (54’ Salici); Dormi (49’ Stachezzini), Maccaferri (49’ Ghidoni); Faraone, Gibellini, Rizzi M. (41’ Ridolfi). Non entrato: Vaccari. All. Ogier.

Arbitro: Maria Beatrice Benvenuti.

Note: Risultato primo tempo: 0-7. Punti conquistati in classifica: Modena 4, Bologna 1928 1.

 

Serie B (girone retrocessione, poule 1), Risultati 6a giornata: Firenze-Reno Bologna 22-25 (2-5), Bologna 1928-Giacobazzi Modena 7-10 (1-4), UR Tirreno-Florentia 16-18 (1-4).

Classifica: Giacobazzi Modena 22, Bologna 1928 21, Reno Bologna 20, Florentia 12, Firenze 11, UR Tirreno 6.

Prossimo turno, 7a giornata (10/4/2016): Florentia-Bologna 1928, Giacobazzi Modena-Firenze, Reno Bologna-UR Tirreno.

 

(foto di Sara Bonfiglioli)