Home Politica Ufficio Europa nell’Ente Locale

Ufficio Europa nell’Ente Locale








Per i Comuni che intendono utilizzare le risorse comunitarie a disposizione degli Enti locali, informare e sensibilizzare i cittadini sulle tematiche europee e sulle opportunità di finanziamento, partecipare attivamente ai processi decisionali e favorire un processo di allargamento delle relazioni internazionali da oggi c’è “L’Ufficio Europa nell’Ente locale”, un libro-guida scritto da Milena Guizzardi del Progetto Europa di Modena per conto di ANCI e UPI Emilia Romagna.

Il volume, che sarà distribuito su tutto il territorio nazionale, fa tesoro dell’esperienza del Progetto Europa del Comune di Modena oltre che degli Uffici Europa negli enti locali dell’Emilia Romagna e propone in maniera agile e divulgativa i metodi e i tempi per favorire ulteriormente la diffusione degli Uffici Europa presso gli enti locali.

Da una recente indagine condotta tra gli amministratori italiani sul tema dell’Europa, infatti, risulta che il 68% evidenzia un deficit di informazione sulle politiche e i programmi europei, il 56% ritiene insufficiente il livello di informazioni sui finanziamenti e il 94% ritiene necessaria una formazione specifica soprattutto a livello dirigenziale.

Assume ancora maggior importanza, perciò, l’obiettivo principale della pubblicazione, che è quello di fornire attraverso delle vere e proprie linee-guida un modello di riferimento normativo per gli enti locali che intendono avviare, oppure riorganizzare, un Ufficio Europa che sia lo strumento principale per l’internazionalizzazione della città e per la partecipazione al processo politico e istituzionale comunitario.