Home Politica Elezioni primavera: si vota in 38 Comuni modenesi

Elezioni primavera: si vota in 38 Comuni modenesi








Si votera’ in 30 capoluoghi di
provincia alle elezioni amministrative della prossima primavera e in 4493 comuni.

Le cifre sono suscettibili di aggiornamenti poiche’ la legge consente di andare al voto anche a quelle amministrazioni comunali o provinciali che dovessero sciogliersi per motivi diversi, fino a 70 giorni prima della convocazione dei comizi



In Emilia Romagna sono interessate: Bologna, Ferrara, Forli’- Cesena, Modena, Parma, Piacenza, Reggio Emilia, Rimini.
Nello specifico a Modena si vota in 38 comuni, compresa Modena.



Le elezioni amministrative della
prossima primavera riguarderanno complessivamente 36.578.441
elettori d cui 17.654.958 di sesso maschile e 18.923.483 di sesso femminile, distribuiti in 44.645 sezioni.

Nel dettaglio, per le elezioni regionali, che riguarderanno la Sardegna, sono chiamati alle urne 1.456.433 elettori, di cui 713.905 maschi e 742.528 femmine, che saranno suddivisi in 1.778
sezioni.

Alle elezioni per il rinnovo di 63 amministrazioni provinciali andranno 30.622.175 cittadini, di cui 14.759.832
maschi e 15.862.343 femmine per 37.273 sezioni.

Questi i numeri per le elezioni comunali:
– nei 232 comuni con piu’ di 15 mila abitanti (10 mila per la Regione Sicilia, 13 mila per la Provincia di Bolzano e 3 mila per quella di Trento) andranno al voto 7.618.092 elettori per 9.135 sezioni elettorali di cui 3.637.840 maschi e 3.980.252
femmine.

– Nei comuni inferiori ai 15 mila abitanti (10 mila per la Regione Sicilia, 13 mila per la Provincia di Bolzano e 3 mila per quella di Trento), che sono 4.261, sono chiamati alle urne 10.862.997 elettori, divisi in 14.060 sezioni; 5.298.873 sono maschi, 5.564.124 sono femmine.

Complessivamente, nei 4.493 comuni chiamati a rinnovare l’amministrazione, andranno al voto 18.481.089 cittadini, di cui 8.936.713 maschi e 9.544.376 femmine, suddivisi in 44.645
sezioni.